Unternehmerverband Südtirol - Assoimprenditori Alto Adige - Festa dell’Europa 2019: appello congiunto delle parti sociali

Cerca nel nostro sito


Home > Stampa

Festa dell’Europa 2019: appello congiunto delle parti sociali

Festa dell’Europa 2019: appello congiunto delle parti sociali



Data di pubblicazione: 05/09/2019


 
 



Comunicato congiunto - L’Unione Europea è probabilmente il progetto comune più importante della nostra storia recente. Ha garantito una pace duratura in tutto il nostro continente. Ha unito i cittadini europei attorno ai valori fondamentali dei diritti umani, della democrazia, della libertà, della solidarietà e dell'uguaglianza. Ha portato a un progresso economico e sociale senza precedenti con un processo di integrazione che favorisce la coesione tra Paesi e la crescita sostenibile. Continua a garantire benefici tangibili e significativi per i cittadini, i lavoratori e le imprese in tutta Europa.

Prendendo spunto dall’analogo Appello sottoscritto a livello nazionale tra Confindustria e le Organizzazioni sindacali, anche Assoimprenditori Alto Adige, AGB-CGIL, SGBCISL, UIL-SGK e ASGB ribadiscono il proprio impegno a favore del progetto europeo riconoscendo al contempo l’opportunità di migliorare ulteriormente l’UE. Oggi l'Europa è uno dei posti migliori al mondo per vivere, lavorare e fare impresa: l’obiettivo comune è che lo sia anche per i nostri figli.

Nel nostro ruolo di parti sociali, continueremo a contribuire ad un progetto europeo di successo e ad un'Europa unita che garantisca una crescita sostenibile ed inclusiva, un contesto di benessere a lavoratori e imprese, proponendo iniziative che migliorino le condizioni di vita e di lavoro ed offrano un futuro migliore a tutti i cittadini europei.

Riteniamo fondamentale lanciare questo appello anche e in particolare dall’Alto Adige, una delle regioni che maggiormente hanno beneficiato del progetto europeo trasformandosi da territorio povero e conteso da Stati diversi in una regione tra le più prosperose e piattaforma di incontro nel cuore dell’Europa.

Riteniamo decisivo per l’Europa del futuro continuare unire persone e luoghi anche attraverso infrastrutture e reti di collegamento efficienti e moderne, dotare l’Unione degli strumenti per competere nel nuovo contesto globale, potenziare la rete di solidarietà sociale europea e sviluppare il dialogo sociale e la contrattazione a livello europeo.

Per queste ragioni esortiamo i cittadini di tutta Europa ad andare a votare alle elezioni europee dal 23 al 26 maggio 2019 per sostenere la propria idea di futuro e difendere la democrazia, i valori europei, la crescita economica sostenibile e la giustizia sociale.



© Assoimprenditori Alto Adige






Maggiore sicurezza sul posto di lavoro: collaboraz...
Video: "Le nostre imprese, il nostro futuro"