Unternehmerverband Südtirol - Assoimprenditori Alto Adige - documento della sezione Piccola Impresa

Cerca nel nostro sito


Home >

Piccola Impresa

Introduzione



Data di pubblicazione: 08/05/2011


 
 



Statuto Assoimprenditori: Art.18
Piccola Impresa: aziende con massimo 35 dipendenti.
Il Comitato della Piccola Impresa è costituito da un numero di componenti pari al numero dei Comprensori, più un ulteriore componente dal Comprensorio, che nel proprio ambito riunisce il più alto numero di piccole imprese.

ATTIVITÀ PICCOLA IMPRESA

Ambiti Strategici
1. Innovazione
2. Internazionalizzazione
3. Sostegno finanziario per le PI
4. Formazione
5. Rete
6. Marketing

Innovazione
In questo ambito strategico sarà compito del Comitato PI favorire la diffusione della cultura dell’innovazione fra le imprese di minori dimensioni veicolando le iniziative già in essere presso Assoimprenditori o altre iniziative di particolare rilievo.

Internazionalizzazione
Anche in questo ambito strategico il principale scopo del Comitato PI sarà quello di favorire la diffusione della cultura dell’internazionalizzazione fra le imprese di minori dimensioni veicolando le iniziative di EOS, di Assoimprenditori e di altri.

Sostegno Finanziario per le PI
Si punterà su prodotti finanziari “chiavi in mano” snelli, trasparenti, di facile comprensione ed immediata fruibilità. Tali prodotti saranno tendenzialmente sviluppati in sinergia con Confidi.

Formazione
Si manterrà inoltre un’elevata attenzione sulle esigenze di formazione specifiche per le Piccole Imprese offrendo pacchetti formativi il più possibile mirati e compatti in ambito gestionale, amministrativo e produttivo da svilupparsi in sinergia con il CTM.

Rete
Sviluppo e consolidamento della rete della Piccola Impresa, volta a promuovere iniziative sinergiche, scambio di informazioni, idee ed know-how ed a favorire eventuali interazioni commerciali fra imprenditori.

Marketing
In considerazione della recentissima Istituzionalizzazione Statutaria della Piccola Impresa risulta importante far sì che le imprese di max. 35 dipendenti sappiano di avere un interlocutore privilegiato all’interno di Assoimprenditori Alto Adige.



© Assoimprenditori Alto Adige