Unternehmerverband Südtirol - Assoimprenditori Alto Adige - Notizia internet n. A00303-2020 del 08/07/2020






Cerca nel nostro sito





Home > Notiziario LOGIN

Notiziario

Cod. Notizia: A00303-2020


Data di pubblicazione: 08/07/2020

SIMEST: finanziamenti agevolati e contributi per l’internazionalizzazione

Le imprese che vogliono crescere sui mercati esteri possono fruire dei finanziamenti agevolati erogati da Simest fino al 31 dicembre 2020. È possibile, inoltre, chiedere fino al 50% di contributi a fondo perduto nel limite massimo di 100.000 euro. Possono essere inviate le domande di finanziamento per progetti di internazionalizzazione in Paesi extra europei. Dal 6 agosto tale possibilità si estende anche ai Paesi europei.



1 Beneficiari

Tra i beneficiari figurano le PMI (piccole e medie imprese). Per la misura “patrimonializzazione” (si veda punto 2) sono ammesse anche le Mid cap (imprese fino a 1499 dipendenti) e per la misura “partecipazione a fiere internazionali” anche le grandi imprese.

2 Progetti presentabili, tipo di agevolazioni, spese agevolabili

Le agevolazioni erogate da Simest supportano l’impresa lungo tutto il percorso di internazionalizzazione e riguardano 7 strumenti che vengono illustrati sul sito della SIMEST

- Patrimonializzazione

- Partecipazione e Fiere internazionali, Mostre e Missioni di sistema

- Inserimento Mercati esteri

- Temporary Export Manager

- E-Commerce

- Studi di fattibilità

- Programmi di assistenza tecnica

Le agevolazioni vengono concesse sotto forma di finanziamenti a tasso agevolato pari al 100% delle spese inserite nel progetto al tasso pari al 10% del tasso di riferimento UE (cliccare qui).

L’impresa può ottenere fino al 40% di contributo a fondo perduto, nel limite massimo di 100.000 euro, e accedere alla liquidità senza necessità di presentare garanzie.
A seguito del via libera da parte della Commissione europea, la percentuale di cofinanziamento a fondo perduto aumenterà, per tutte le linee di finanziamento, fino al 50%, con un massimo di 800.000 euro.

Le spese ammissibili sono molteplici e differenziate a seconda della tipologia di finanziamento alla quale l’impresa desidera accedere.

3 Presentazione delle domande

La procedura per la presentazione delle domande può essere eseguita solo online e richiede, per le imprese, la raccolta preventiva di una serie di informazioni necessarie all’accoglimento della pratica.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito della Simest (cliccare qui).

La persona di riferimento all’interno di Assoimprenditori è Georg Müller (tel. 0471/220444, g.mueller@assoimprenditori.bz.it).






Riferimenti: Georg Mueller - g.mueller@unternehmerverband.bz.it



© Assoimprenditori Alto Adige - 2020