Unternehmerverband Südtirol - Assoimprenditori Alto Adige - Notizia internet n. A00011-2019 del 01/10/2019






Cerca nel nostro sito





Home > Notiziario LOGIN

Notiziario

Cod. Notizia: A00011-2019


Data di pubblicazione: 01/10/2019

Somministrazione di lavoro: obbligo di comunicazione annuale alle rappresentanze sindacali

Si rammenta che il prossimo 31 gennaio 2019 scade il termine per effettuare la comunicazione annuale relativa ai contratti di somministrazione di lavoro conclusi nel 2018.


Il D.Lgs. n. 81 del 15 giugno 2015, che ha in parte modificato il contratto di somministrazione, ha confermato in capo all’utilizzatore l’obbligo di comunicare ogni anno alla rappresentanza sindacale unitaria, ovvero alle rappresentanze aziendali e, in mancanza, agli organismi territoriali di categoria delle associazioni sindacali comparativamente più rappresentative sul piano nazionale, anche per il tramite della associazione dei datori di lavoro alla quale aderisce o conferisce mandato, il numero e i motivi dei contratti di somministrazione di lavoro conclusi, la durata degli stessi, il numero e la qualifica dei lavoratori interessati (cfr. art. 36 in allegato).
Si ricorda che per l’inadempimento del predetto obbligo è prevista una sanzione amministrativa pecuniaria da 250 a 1.250 euro.
Per facilitare l'adempimento da parte delle aziende associate, si allega un possibile "format" per effettuare la comunicazione in oggetto.

Per chiarimenti potete rivolgervi alla dott.ssa Federica Tolentino (f.tolentino@assoimprenditori.bz.it)


Format_comunicazione_Mitteilung.doc (35KB)
ART.36 DLGS 15 6 2015.pdf (69KB)





Riferimenti: Federica Tolentino - f.tolentino@assoimprenditori.bz.it



© Assoimprenditori Alto Adige - 2019