Unternehmerverband Südtirol - Assoimprenditori Alto Adige - Notizia internet n. A00363-2020 del 10/16/2020






Cerca nel nostro sito





Home > Notiziario LOGIN

Notiziario

Cod. Notizia: A00363-2020


Data di pubblicazione: 10/16/2020

Stelle al merito del lavoro” – Conferimenti per l'anno 2021

È fissato tassativamente al 31 ottobre 2020 il termine per la presentazione delle domande per il conferimento delle “Stelle al merito del lavoro” per l'anno 2021. Le domande sono da indirizzare all'Ispettorato del lavoro a Bolzano.

Il Ministero del Lavoro ha diramato le istruzioni per predisporre le proposte di conferimento delle "Stelle al Merito del Lavoro" per l'anno 2021. Si richiama l'attenzione sui seguenti punti:

1) hanno titolo per essere ammessi alla concessione dell'onorificenza i dipendenti di imprese private o pubbliche, cooperative, sindacati o associazioni di categoria, nonché i pensionati delle suddette categorie, che abbiano compiuto i 50 anni di età, abbiano prestato attività lavorativa ininterrottamente per un periodo minimo di 25 anni documentabili alle dipendenze di una o più aziende, senza aver ricevuto note di demerito personale, e si siano distinti per dedizione e i risultati di carriera raggiunti nel corso dell’attività lavorativa;

2) le proposte di candidatura possono essere presentate sia dalle aziende che dagli stessi lavoratori; il termine di presentazione delle domande è fissato al 31 ottobre 2020 e le candidature vanno corredate dai seguenti documenti in carta semplice:

    - autocertificazione di nascita;
    - autocertificazione di cittadinanza italiana;
    - attestato di servizio o dei servizi prestati presso una o più aziende fino alla data della proposta o del pensionamento, indicando l’attuale o l’ultima sede di lavoro;
    - attestato relativo alla professionalità, perizia, laboriosità e condotta morale in azienda, nonché una descrizione dettagliata dei meriti conseguiti;
    - curriculum vitae. N.B. Vengono considerati di particolare importanza meriti conseguiti nel campo della sicurezza sul lavoro, nella formazione ed istruzione delle nuove generazioni, nonchè nello sviluppo di prodotti e processi produttivi;
    - autorizzazione da parte dell’interessato al trattamento dei dati personali;
    - residenza, recapito telefonico e indirizzo e-mail, ove disponibile.
Le attestazioni di cui ai punti 3 e 4 ed eventualmente il curriculum vitae possono essere anche contenuti in un documento unico rilasciato dall’azienda presso cui il lavoratore presta servizio;

3) le proposte presentate negli anni precedenti sono considerate decadute e vanno, quindi, rinnovate;

4) il Ministero del Lavoro sollecita la presentazione di candidature femminili per equilibrare il numero di conferimenti tra i generi.

L'istruttoria delle proposte è affidata per l’Alto Adige all'Ispettorato del lavoro (Palazzo 12, Via Canonico Michael Gamper, 1 - 39100 Bolzano), che è affiancato da una Commissione di cui fa parte anche un rappresentante di Assoimprenditori Alto Adige. Per questo motivo si suggerisce di far pervenire in Assoimprenditori una copia della documentazione inoltrata, affinché l’Associazione possa rappresentare al meglio – in sede di Commissione – gli interessi delle aziende associate. Si consiglia, inoltre, di:
    - non presentare più di una candidatura per azienda in quanto è difficile che la Commissione segnali per l’onorificenza due o più collaboratori della stessa azienda;
    - prestare particolare cura nella preparazione del curriculum vitae in quanto viene valutato in modo particolare dalla Commissione.

La graduatoria di merito predisposta a livello provinciale viene tenuta in preminente considerazione per il conferimento delle onorificenze che vengono decise dal Ministero del Lavoro a Roma. La consegna delle decorazioni è solitamente prevista il 1° maggio dell’anno successivo.

Sul portale dell’Amministrazione provinciale sono disponibili ulteriori informazioni, la relativa modulistica e vari fac-simili (vedi qui).






Riferimenti: Carla Ghirardini - c.ghirardini@assoimprenditori.bz.it



© Assoimprenditori Alto Adige - 2020