<span id="view:_id1:_id2:computedField5" class="xspTextComputedField">Unternehmerverband S&uuml;dtirol - Assoimprenditori Alto Adige</span>
Notiziario
Cod. Notizia: F00043-2018 - 12/04/18

QHSE AUDITOR - come diventare un auditor per i di SISTEMI DI GESTIONE per la QUALITA, l’ AMBIENTE E la SICUREZZA - corso abilitante per auditor interni (ISO 19011)

Interessa: Tutte le imprese




Corso - Kurs

8/1121 - QHSE AUDITOR - come diventare un auditor per i di SISTEMI DI GESTIONE per la QUALITA, l’ AMBIENTE E la SICUREZZA - corso abilitante per auditor interni (ISO 19011)


Ente organizzatore - Organisator
CTM – Centro di Tecnologia e Management Soc. Coop. di Servizi, Via Macello 57, 39100 Bolzano
Riservato alle aziende associate ad Assoimprenditori Alto Adige


Destinatari - Zielgruppe
Il corso, è rivolto a:
· chi vuole effettuare audit di parte prima sui sistemi di gestione della qualità, dell’ambiente o della sicurezza (in organizzazioni complesse o multi-sito)
· chi vuole effettuare (o riceve) audit di parte seconda
· chi gestisce Sistemi aziendali (Responsabile Sistema Qualità, Sicurezza, Ambiente)
· chi vuole perfezionare le comprensione di un Sistema organizzativo, delle interazioni tra i processi e degli impatti derivanti
· chi vuole elevare la propria qualifica personale, utilizzando gli audit come strumento per valutare l’efficacia di un sistema di gestione aziendale
· chi si approccia per la prima volta la progettazione di un sistema di gestione

Prerequisiti - Voraussetzungen
Per partecipare al corso è auspicabile il possesso dei seguenti requisiti:
· conoscenza della norma UNI EN ISO 9001:2015, UNI EN ISO 14001:15: BS OHSAS 18001:08
· esperienza maturata nei Sistemi organizzativi

Obiettivi - Ziele
Il corso si pone l’obiettivo di fornire ai partecipanti le competenze e gli strumenti necessari per una efficace preparazione e conduzione di un piano completo di audit interni riferiti ai sistemi di gestione della qualità, dell’ambiente e della sicurezza.


Contenuti - Inhalte
Illustrazione dei contenuti metodologico-applicativi delle norme delle serie 9001, 14001, 18001 e della norma ISO 19011. Durante lo svolgimento del corso sono previste esercitazioni di gruppo (role playing) finalizzate alla preparazione dell’audit e alla simulazione della conduzione e chiusura dell’audit

1. GIORNATA
· Sistema di certificazione e accreditamento in Italia, Europa, Mondo
· Tipologie di audit
· I principi dell’attività di audit
· Gestione di un programma e di un piano di audit
· L’avvio dell’audit
· La preparazione delle attività di audit
· Lo svolgimento delle attività di audit
· Il rapporto di audit: preparazione, approvazione, distribuzione
· La chiusura dell’audit
· Conduzione di azioni successive all’audit
· Esercitazione a gruppi: casi di studio
· Competenza e valutazione degli auditor
· La comunicazione nell’ambito dell’attività di audit

2. GIORNATA
· Analisi dei processi aziendali: mappatura, interazioni, criticità, concetti correlati
· Analisi dei requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2015, definizioni collegate
· Esercitazione a gruppi: predisposizione del piano di audit e relativa correzione
· Prova d’esame: test di valutazione sulla conoscenza delle norme (parte a.1)
· Cenni alla norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025
· Prova d’esame: test di valutazione sulla conoscenza delle norme

3. GIORNATA
· Applicazione dei concetti dell’attività di auditing ai sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro
· Analisi dei requisiti della norma BS OHSAS 18001:07, definizioni collegate
· La conduzione di audit per la sicurezza
· La verifica della conformità normativa in materia di sicurezza e salute
· Le relazione con gli audit condotti da parte degli organismi di vigilanza previsti dal d.lgs 231/01 sulle corrispondenti parti speciali dei modelli organizzativi

4. GIORNATA
· Applicazione dei concetti dell’attività di auditing ai sistemi di gestione per l’ambiente
· Analisi dei requisiti della norma ISO 14001, definizioni collegate
· La conduzione di audit per l’ambiente
· La verifica della conformità normativa in materia di ambiente
· Le relazione con gli audit condotti da parte degli organismi di vigilanza previsti dal d.lgs 231/01 sulle corrispondenti parti speciali dei modelli organizzativi
Docente - Kursleiter
Davide Biasco


Lingua di insegnamento - Unterrichtssprache
Italiano


Durata/calendario/orario - Dauer/Kalender/Stundenplan
4 giornate (32 ore)

24/05/2018
28/05/2018
05/06/2018
15/06/2018

dalle ore 08.30 alle ore 12.30 e dalle ore 13.30 alle ore 17.30


Luogo di svolgimento - Abhaltungsort
Assoimprenditori Alto Adige, Via Macello 57, 39100 Bolzano
Mappa


Termine di iscrizione - Anmeldeschluss
Martedì, 15. maggio 2018


Oneri non coperti da finanziamento pubblico - Von der öffentlichen Förderung nicht gedeckte Spesen
€ 420,00 + IVA
Materiale didattico compreso
Il corso viene cofinanziato dalla Provincia Autonoma di Bolzano attraverso la Legge provinciale 4/1997!


Attestato di frequenza - Teilnahmebestätigung
Al termine dell’attività formativa ogni partecipante che ha frequentato almeno l’85% delle ore totali, riceve un attestato di frequenza.

Attraverso la frequenza del seminario gli RSPP e ASPP assolvono parte dell’obbligo di aggiornamento quinquennale (8 ore).










Riferimenti - M.Gufler@unternehmerverband.bz.it

© Unternehmerverband Südtirol 2018
Copia ad uso esclusivo di: Anonymous