<span id="view:_id1:_id2:computedField5" class="xspTextComputedField">Unternehmerverband S&uuml;dtirol - Assoimprenditori Alto Adige</span>
03/03/2020
Coronavirus: dichiarazione congiunta delle parti sociali





Il nostro Paese sta affrontando una situazione di forte criticità a causa della diffusione del Coronavirus. Ciò impone a tutti noi – parti sociali, politica, istituzioni, organi di informazione – di lavorare insieme per superare questa fase in maniera rapida ed efficace con responsabilità e oggettività.

Soprattutto, dobbiamo ricominciare ad avere fiducia tra di noi: è il segnale più forte che possiamo dare anche verso l’esterno! Prendiamo tutte le precauzioni necessarie, ma continuando a vivere e lavorare senza paura.

Nei giorni scorsi sono state tempestivamente assunte diverse misure per contenere il rischio sanitario a beneficio di tutti. Gli esperti e le organizzazioni internazionali, a partire dall'OMS, ci hanno informato sul virus e su tutte le prassi corrette per gestire questa situazione. Tutti noi siamo chiamati a rispettarle.
Le istituzioni e le imprese locali hanno reagito con tempestività attenendosi alle indicazioni ufficiali e prendendo numerose precauzioni, a partire da misure sanitarie aggiuntive, limitazione delle trasferte, registrazione degli ospiti, ricorso a lavoro flessibile e smart-working.
La stessa responsabilità è stata messa in campo anche da collaboratrici e collaboratori che continuano tutti i giorni a prestare il proprio lavoro. In questo contesto vorremmo in particolare esprimere un sentito ringraziamento al personale sanitario, della protezione civile e delle forze dell’ordine che in questa fase sono sottoposti ad un carico aggiuntivo.

Dopo i primi giorni di emergenza, è ora importante valutare con equilibrio la situazione, mettendo in condizione imprese e persone di lavorare in modo proficuo e sicuro a beneficio del nostro territorio, evitando di diffondere una immagine e una percezione, soprattutto nei confronti dei partner internazionali, che rischiano di danneggiare durevolmente non solo la nostra economia, ma l’intera nostra società.

In particolare l’Alto Adige come terra di cerniera fortemente vocata ai rapporti internazionali è particolarmente esposta a questo rischio. Le imprese, assieme alle loro collaboratrici e ai loro collaboratori, sono chiamati ad un comportamento responsabile che garantisca la salute, così come il corretto svolgimento di tutte le attività all’interno delle aziende.

Oltre alle misure urgenti che il Governo ha adottato o si appresta ad adottare, un ruolo importante dovrà essere svolto anche dalle Istituzioni europee per creare le migliori condizioni per un rilancio economico nell’interesse di tutta l’Unione europea.





1
  INGRANDISCI







© Unternehmerverband Südtirol 2020